Ingredienti:
800 g funghi porcini
230 g tagliatelle
30 ml olio evo
4 spicchi di aglio
q.b. sale
q.b. pepe nero

Procedimento

Pulire i funghi. Metterli a testa in giù e togliere la parte terrosa. Tagliare la testa e rastrellare la parte esterna e interna con un coltello affilato. Affettarli per il lato orizzontale con l’aiuto di un coltello dalla lama affilata. Far appassire l’aglio con l’olio in un tegame. Adagiare i funghi nella padella dopo averli ripuliti con un panno inumidito. Intanto mettere sul fuoco l’acqua della pasta ed aggiustare di sale. Metterne un pizzico anche sul condimento e aggiungere il prezzemolo fresco, dopo averlo lavato in acqua corrente. A questo punto mettere a cuocere una matassa di tagliatelle alla volta e controllare ogni tanto lo stato di cottura. Una volta cotte, aggiungere un mestolo capiente di acqua di cottura e versarle nel condimento. Infine, far mantecare e aggiustare con l’olio extravergine d’oliva e una manciata di pepe nero.